Vai al contenuto
Home » Perché la fattoria didattica è il posto ideale

Perché la fattoria didattica è il posto ideale

Fattoria didattica

La Bellero Green Factory è il posto ideale per il tuo bambino se…

  • Ama stare all’aria aperta

In fattoria, salvo il meteo sia veramente avverso, il tempo lo trascorriamo all’aperto: con l’abbigliamento adatto, preferiamo rimanere all’esterno che stare chiusi tra 4 mura.

  • Non teme di sporcarsi

Stando nella natura e a contatto con gli animali, spesso la sera siamo davvero sporchi: che siano peli, fango o, ebbene sì, anche letame, basta una doccia e torniamo come nuovi, perciò non ci piace sentire “che schifo” quando, ad esempio, ci sono da pulire le stalle, perché anche la sporcizia è parte integrante della nostra routine quotidiana.

  • Sta volentieri in gruppo

Relazionarsi in modo corretto con gli altri è alla base della società civile, per questo le attività della giornata si svolgono sempre in un clima di collaborazione, tra i più grandi e i più piccoli.

  • Fa la propria parte

Ogni giorno abbiamo del lavoro da svolgere: tenere in ordine le stalle, pulire gli animali, raccogliere le verdure dall’orto, ma anche semplicemente riordinare la zona pranzo. Per questo è necessaria la collaborazione di tutti ed un pò di impegno da parte dei nostri piccoli ospiti, ma possiamo garantire che ogni fatica verrà ampiamente ripagata.

  • Si diverte anche senza tecnologia

In fattoria si fa a meno di cellulari, tablet e simili. La nostra idea di gioco non prevede schermi, ma ci piacciono i giochi di una volta da fare tutti insieme: bandiera, palla avvelenata, nascondino..Ad un’interazione virtuale preferiamo di gran lunga quella reale

  • Vuole imparare a rapportarsi correttamente con gli animali

La maggior parte delle attività quotidiane sono svolte a stretto contatto con i nostri animali, che qui sono i veri padroni di casa. 

Non tutti i bambini hanno la stessa confidenza con i quadrupedi, alcuni addirittura non hanno mai nemmeno avuto l’occasione di avvicinarsi a loro, non vogliamo che questo rappresenti un limite per loro e saremo ben felici, a tal proposito , di organizzare degli incontri di “approccio guidato” per chi fosse interessato a far avvicinare in tutta sicurezza e in modo graduale i propri figli agli animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.